venerdì 22 febbraio 2008

POLITECNICO "dove l'arte incontra la scienza"

Nel nostro tour abbiamo deciso di presentarvi anche il Politecnico ovvero l'università delle materie tecnico scientifiche e non solo. Qui si studia Architettura, Ingegneria e Design...anche questa volta ci siamo fatti dare una mano con le informazioni da una nostra amica al primo anno di Architettura, Laura! Da subito ci spiega che appunto oltre alle materie scientifiche qui al Politecnico si dà molto spazio anche all'Arte poichè una delle facoltà è il Design...
Le discipline che vanno per la maggiore sono Ingegneria frequentata prevalentemente da una componente maschile e Architettura dove invece ci sono più ragazze. Laura dice che c'è una certa rivalità tra queste due facoltà e c'è una grande divisione. Il Politecnico è spazioso,  grande, ci sono due sedi una in zona Leonardo dove studia Laura e l'altra in zona Bovisa a Milano. A causa della grandezza come abbiamo già spiegato varie volte nel corso della nostra presentazione è difficile socializzare con i ragazzi degli altri corsi e l'ambiente appare dispersivo. Laura racconta che la gente è molto varia,la maggior parte dei ragazzi è tranquilla,si veste in modo casual, poi cè qualche alternativo, ma in minor numero rispetto alla Bicocca e alla Statale e ragazzi più alla moda.

Ci sono diversi gruppetti e Laura dice chè è complicato fare amicizia con chi non è nel tuo gruppo. In questo periodo la nostra amica è sotto esami, come noi del resto e trascorre dal lunedì al giovedì tutto il tempo in università dalle nove di mattina fino alle sei!!! POVERA!!! Passa molto tempo nei laboratori dell'università e così noi abbiamo approfondito quest'argomento. I laboratori sono quelli che si occupano della parte pratica e valgono più crediti, ad esempio Laura questo primo semestre ne aveva uno di Rappresentazione che valeva 12 crediti e studiava geometria per la parte teorica e per la pratica tavole ,modellino, modellino 3d a computer...il prossimo semestre ne avrà uno di Urbanistica e uno di Progettazione. Continua a spiegarci che è stancante fare così tante ore di lezione e non riesce a godersi pienamente l'ambiente universitario. Ci sono alcuni professori bravi altri meno bravi,naturalemente dipende dalle materie. Per quanto riguarda la struttura in generale il Politecnico presenta una mensa,una biblioteca e parecchie aule studio. Laura dice che la biblioteca di Architettura è più bella di quella di Ingegneria perchè è più spaziosa e più fornita. Il giardino invece si trova nella sede di ingegneria però di fronte alla sede centrale del Politecnico ovvero in zona Leonardo c'è un parco. Anche quest'università come tutte le altre di cui abbiamo parlato organizza degli eventi e partecipa a iniziative. Laura ogni tanto per i corridoi legge qualche avviso di concorso,noi le auguriamo di parteciparvici e c'è sempre un'esposizione nel patio di architettura. Poi gli studenti organizzano dei viaggi autogestiti e che vengono in parte finanziati dalla scuola per visitare mostre e eventi. Per esempio a Ottobre c'è stato quello alla Biennale di Venezia.

Bene ci sembra di avervi dato un'idea anche su questa università... A nostro parere,nonostante gli edifici non siano così moderni e curati all'interno è un bell'ambiente, interessante e pieno di studenti indaffarati soprattutto nei laboratori.
Ora vi salutiamo,a presto...

Virgi, Simo, Michi e Ale

Nessun commento: